Trasporti Pubblici a Roma:Come funziona la loro gestione?

Inizia oggi,5 Dicembre 2015,la vita di TrasportiPubbliciRomani.Wordpress.com,blog che nasce con l’intento di comprendere meglio come funziona la complessa gestione del Tpl a Roma.

E’ necessario,infatti,per ogni cittadino,conoscere approfonditamente la macchina del Tpl per riuscire a formulare con cognizione di causa pareri,opinioni,proposte e progetti che siano realmente utili ed applicabili nel concreto.

Oltretutto una conoscenza più precisa degli enti preposti a prendere le decisioni in merito al Tpl permette di rintracciare i reali colpevoli dei malfunzionamenti che,purtroppo,sempre più spesso affliggono l’intera sistema dei trasporti romani.

6019 Fuori Servizio 27-10-15 (3)
Vettura 6019 ATAC in sosta a Lido Centro (Ostia)

In questo primo articolo,si spera apripista di una lunga serie di post che possano interessare e,magari,aggiungere qualcosa in più alle nozioni conosciute dai nostri lettori,approfondiremo la struttura del Tpl a Roma:Enti e aziende che portano avanti,a volte meglio a volte peggio,la mobilità di milioni di cittadini.

Roma Servizi per la Mobilità

E’ una S.R.L partecipata al 100% da Roma Capitale.

Roma servizi Mobilità ha gli stessi compiti che aveva ATAC fino al 2010,ovvero prima della fusione con Me.Tro e Trambus.

I suoi compiti consistono in:

  1. Pianificazione del servizio:Non è,allo stato attuale ,ATAC, come molti credono,a decidere la “quantità del servizio”,ma Roma servizi per la mobilità,basandosi sul budget chilometrico erogato da Roma Capitale.Per questo motivo prendersela con ATAC se il bus effettua un percorso inutile o se gli orari sono insufficienti è del tutto fine a se stesso,in quanto non dipende da ATAC.
  2. Controllo del servizio:E’ Roma Servizi per la Mobilità a gestire gli appalti del servizio pubblico per conto di Roma Capitale.ATAC,dunque è mera esecutrice di un servizio,al pari di Roma Tpl con la quale non ha alcun rapporto.E’ infatti sempre Roma Servizi per la Mobilità a dover controllare la qualità del servizio erogato dalle aziende,e non ATAC,che è soltanto una di esse.I tanti tweet che criticano ATAC per le inefficienze di Roma Tpl sono quindi soltanto tempo sprecato.Se volete realmente spedire le vostre sacrosante lamentele per le inefficienze di Roma Tpl all’ente che ha realmente il potere di sanzionare l’azienda per l’eventuale mancato rispetto degli standard di qualità previsti dal contratto di servizio,bene,contattate proprio Roma servizi Per la mobilità all’account Twitter @romamobilita o ai contatti presenti Qui

ATAC S.p.a

ATAC è un’azienda pubblica di Trasporti partecipata al 100% da Roma Capitale.

Negli anni le sue funzioni sono cambiate,rimanendo però per i Romani

8173 NAV Catalno-Viterbo 19-09-15 (11)
Vettura 8173 in sosta alla Stazione Viterbo Viale Trieste pronta per prendere servizio sui Bus integrativi della ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo

ancora il “Deus ex machina” dei trasporti,mentre i suoi compiti nella gestione della mobilità romana nel tempo sono mutati o,se vogliamo diminuti.In questo articolo approfondiremo i suoi compiti attuali,per poi in seguito descrivere meglio la sua storia.

Ad oggi ATAC esercisce per conto di Roma Capitale:

  • 257 Linee di Superficie per una produzione chilometrica annua di 101 milioni vett/Km.
  • 3 Linee di Metropolitana per una produzione chilometrica annua di 8.889.000 treni/km

Le 257 linee di superficie sono cosi’ suddivise:

  • 1 Linea filoviaria (90) supportata anche da Bus a Gasolio
  • 5 Linee tranviarie (2,3,5,8,14,19)
  • 3 Linee elettriche (117,125,116)La linea 116,tuttavia,risulta formalmente sospesa,con tutta probabilità a causa della mancanza di mezzi lettrici necessari ad espletare il servizio
  • 248 Linee gestite con bus Diesel e/0 Metano (Numero in costante mutamento a causa dell’attività di Razionalizzazione in corso)

L’azienda dunque esercisce servizio per conto di Roma Capitale attraverso un contratto di affidamento in house.

ATAC esercisce,inoltre,le tre ferrovie Roma-Lido,Roma-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo attraverso un contratto di servizio stipulato con la Regione Lazio,proprietaria delle linee.

Nei successivi articoli approfondiremo punto per punto tutto ciò che riguarda il servizio offerto da ATAC,dagli argomenti più macroscopici fino ai dettagli più insoliti e meno conosciuti.

Roma Tpl S.c.a.r.l

Roma Tpl è una società privata cui è stato affidato parte del servizio  automobilistico di superficie (circa il 20% con 103 linee) attraverso una gara pubblica del 2010 per una durata di 8 anni (l’appalto inizia dal 1 giugno 2011)

La proprietà dell’azienda è divisa in tre quote paritetiche possedute da APM (Umbria Mobilità),Cotri (costituito da una serie di aziende laziali) e  VTM Marozzi.

A sua volta Roma Tpl ha subappaltato parte del servizio ad altre aziende,molte delle quali tuttavia fanno parte del consorzio Cotri.

Il servizio sulle linee subappaltate viene effettuato con mezzi Roma Tpl ma con personale delle singole aziende cui è stato subappaltato il servizio.Responsabile della qualità del servizio davanti a Roma Servizi per

8880 013D 03-07-15 (1)
Vettura 8880 in servizio sullo 013D (Roma Tpl) al capolinea di Via Mellano

la Mobilità è,però,sempre Roma Tpl,questo per l’attuale impostazione legislativa degli appalti.

Come già detto Roma Tpl non ha alcun legame con ATAC,che è soltanto un’altra azienda cui è stato affidato il servizio,né meno né più di Roma Tpl.

Roma Tpl risponde di eventuali inadempienze contrattuali soltanto a Roma Servizi per la mobilità,la sua “superiore”,se così vogliamo dire.

Nei prossimi articoli saremo meno tecnici ed anche per Roma Tpl,come per ATAC,approfondiremo il servizio ai raggi X,senza lasciare nulla al caso.

Invito già da adesso tutti i lettori ad inviare proposte e domande alla mail trasportipubbliciromani@gmail.com o al mio contatto twitter @Franz6081.Avrete risposta a tutti i vostri i quesiti,nel limite del possibile.Se ad esempio volete cercare di comprendere perché la vostra linea bus che utilizzate per andare a scuola o al lavoro è spesso in ritardo,non esitate a scrivere e vi risponderemo,cercando insieme di formulare una proposta concreta ed applicabile a Roma servizi per la mobilità ed alle singole aziende da cui il servizio è effettuato (ATAC e Roma Tpl)

Questo blog infatti vuole approfondire soprattutto i temi del servizio di superficie,le cui dinamiche fino ad oggi hanno trovato poco spazio,senza disdegnare Metropolitane e Ferrovie Concesse.

Vi saluto dunque e vi do appuntamento a domani con un nuovo post sulla mobilità romana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...