Firma anche tu per nuovi treni e nuovo contratto di servizio per le ferrovie ex-concesse!

FIRMA QUI!

Abbiamo più volte sottolineato su questo blog le condizioni disastrose delle tre ferrovie di proprietà della Regione Lazio Roma-Lido,Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Giardinetti (che continueremo SEMPRE a chiamare così in quanto la scandalosa limitazione a Centocelle va,a nostro avviso,immediatamente abolita).

Preso atto che,nonostante tutto il lavoro di informazione per evidenziare le criticità e fare pressing sulla regione per ottenere un servizio almeno decente fatto da blogger,comitati e singoli pendolari,i risultati purtroppo ancora scarseggiano,riteniamo che una raccolta firme,per evidenziare il cospicuo volume di utenti che utilizzano queste ferrovie e che ormai ben comprendono le ingenti responsabilità della REGIONE LAZIO,sia utile e necessaria per indurre i nostri amministratori,in questo caso specifico NICOLA ZINGARETTI e MICHELE CIVITA,ad investire finalmente su questo patrimonio ferroviario che trasporta ogni anno decine di milioni di passeggeri,e che,con investimenti adeguati,potrebbe trasportarne molti altri,levandoli dal trasporto privato che ogni giorno riempie le strade di tutto il Lazio.

Ma analizziamo,in breve,le nostre richieste e perché sono da attuare immediatamente:

NUOVI TRENI

Tutti gli utenti di queste ferrovie sanno che,per migliorare la qualità del servizio,sono necessari nuovi convogli ferroviari.Infatti,sono proprio gli ultimi dati di ATAC risalenti al 31/12/2014 che testimoniano l’elevatissima età media del parco mezzi circolante.

  1. ROMA-LIDO  Età media: 20 ANNI
  2. ROMA-NORD Età media:20,5 ANNI
  3. ROMA-GIARDINETTI Età media:57,2 ANNI

Inutile poi stare qui a discutere del livello di degrado ed inefficienza di questi treni,che molto spesso subiscono guasti in linea e con livelli di comfort da quarto mondo.

NUOVO CONTRATTO DI SERVIZIO

Dell’importanza della stipula di un contratto di servizio aggiornato e con clausole precise a difesa dei livelli di servizio previsti ne abbiamo già parlato abbondantemente IN QUESTO ARTICOLO,che dimostra come questa sia una della cause principali dei disservizi di questi anni.Infatti nel 2014,ad esempio,pur con livelli di servizio erogato ampiamente inferiori a quelli previsti (Sulla Roma-Giardinetti addirittura oltre il 20% in meno del previsto,sulla Roma-Lido quasi il 10%).

E non sono ancora disponibili dati sul 2015,anno in cui il servizio è stato semplicemente TRAGICO per tutte e tre le ferrovie concesse.

E per questo che vi chiediamo di firmare e diffondere questa petizione,per mostrare alla Regione Lazio,che sembra si ricordi soltanto delle FL di Trenitalia dimenticandosi del resto della rete ferroviaria, l’importanza di investire su queste ferrovie e l’interesse da parte di noi appassionati e pendolari nel difenderle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...